I NOSTRI PERCORSI DI CURA

IGIENE E PREVENZIONE

Le sedute di igiene orale professionale, associate a corrette abitudini di igiene orale domiciliare, costituiscono la più importante azione preventiva nei confronti della carie e delle patologie gengivali. La presenza di placca batterica è infatti la causa principale di carie, gengivite, o addirittura parodontite.

Con che frequenza è consigliata una seduta di igiene orale?

La frequenza con cui consigliamo i richiami di igiene orale varia in base al paziente, alla sua situazione di salute generale e orale e al suo livello di igiene domiciliare. Suggeriamo almeno una seduta di igiene orale e una visita di controllo ogni anno. Questo consente di prevenire e diagnosticare precocemente eventuali patologie.

Come si svolge una seduta di igiene orale?

Prima di iniziare la seduta, talvolta, l’igienista utilizza una soluzione che evidenzia la placca depositatasi sui denti. Questo consente sia di evidenziare al paziente le zone interessate sia al professionista di verificare la rimozione totale dei depositi. A questa segue la fase della rimozione di placca e tartaro, con controllo approfondito di eventuali carie.

La seduta si conclude con la lucidatura degli elementi tramite pasta dentifricia specifica ed eventualmente con la rimozione delle macchie superficiali residue tramite “airpolishing”. A fine seduta l’igienista prescrive un protocollo di igiene domiciliare specifico per il paziente consigliando non solo il tipo di spazzolino più adatto ma anche il presidio di igiene interdentale più performante.

Medici

Dr. F. Montanari

Dr.ssa G. Ardiri